ASSOCIAZIONE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI VARESE Inarcassa
Tutto Ingegnere Centro Studi CNI
Sei qui: Home Notizie Emergenza sanitaria e attivita' professionale
23
Marzo
2020
Emergenza sanitaria e attivita' professionale
Stampa

 

Alla luce degli ultimi provvedimenti governativi sul contenimento dell’epidemia da Covid-19, arrivano numerose richieste di chiarimenti in merito alla possibilità di poter continuare a svolgere la professione.

Al momento la situazione appare obiettivamente molto fluida ed in continuo aggiornamento.

In particolare:

- l’ordinanza regionale n. 514 del 21 marzo 2020 prescrive la chiusura delle “attività degli studi professionali salvo quelle relative ai servizi indifferibili ed urgenti o sottoposti a termini di decadenza”. Per il che, parrebbero essere consentite agli Ingegneri le sole prestazioni non procrastinabili.

- il successivo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020 prevede, all’articolo 1, la sospensione di tutte le attività, “ad accezione di quelle indicate nell’allegato 1”: tra queste, compaiono le “attività degli studi di architettura e d’ingegneria”. Lo stesso articolo 1 dispone che “le attività professionali non sono sospese”, ferme le raccomandazioni contenute nel precedente decreto 11 marzo 2020 (massimo utilizzo del lavoro a domicilio, protocolli di sicurezza anti contagio, congedi retribuiti per i dipendenti, ecc.). Dunque, sulla base delle disposizioni nazionali, sembrerebbe che gli studi di Ingegneria possano continuare a svolgere la loro attività, anche se non riferita a prestazioni indifferibili ed urgenti (come viceversa indicato da Regione Lombardia), ma con le cautele di cui sopra.

Consigliamo pertanto di muoversi solo per questioni indifferibili e urgenti che devono essere dimostrate e raccomandiamo un grande senso di responsabilità.

Stiamo seguendo attentamente giorno dopo giorno l’evolversi della situazione, ma, considerata la grande instabilità del momento, non sempre riesce a fornire risposte puntuali e certe a tutti i quesiti che riceve.

Assicuriamo in ogni caso un costante aggiornamento delle informazioni di interesse per la categoria.

mese precedente Giugno 2020 mese successivo
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  910111314
15161718192021
22232425262728
2930